Individuare e misurare la cervice

Cos'è esattamente una cervice?

La cervice è la parte inferiore dell'utero. È stretta e di forma tubolare e collega la cavità uterina al canale vaginale. La punta della cervice può essere vista dall'interno della vagina durante gli esami e può essere raggiunta e sentita con un dito. Durante le mestruazioni, la cervice si apre un po' per permettere il passaggio dell'endometrio (mucosa che riveste l'utero) - flusso mestruale.

Dove si trova?

Siamo tutti diversi, quindi non c'è una collocazione "esatta" della cervice. Tuttavia, si può essere in grado di localizzarla indietro verso il coccige ma in cima alla parete vaginale anteriore (maggiori dettagli sotto "Come la misuro?").

  • A lato - Molte persone notano che la loro cervice non è perfettamente centrata. Può essere fuori da un lato più che dall'altro - a destra o a sinistra.
  • Prolasso - Se hai un prolasso, a seconda di quanto è grave, la cervice può essere sentita più in basso nel canale vaginale. Se riesci a sentire la cervice proprio all'interno dell'apertura vaginale, potresti voler cercare assistenza medica per diagnosticare e/o trattare se hai un prolasso uterino.
  • Ribaltato/inclinato, retroflesso/retroflesso - Il tuo utero molto probabilmente non assomiglierà a nessuna delle foto di massa che si possono trovare su internet, e questo vale anche per la cervice. È ancora lì, ma potrebbe essere posizionata un po' più avanti o indietro rispetto a dove stavi cercando.

Perché è importante misurare la cervice?

Misurare l'altezza della vostra cervice può essere un fattore molto utile per scegliere quale misura potrebbe funzionare per voi per la facilità e il comfort, e le esigenze del flusso mestruale.

Esempi:

  • Dimensioni e/o forme diverse possono risultare più comode per una persona piuttosto che per un'altra.
  • Una tazza più piccola potrebbe non avere la capacità che una persona sta cercando.
  • Una tazza corta può essere difficile da raggiungere per qualcuno con una cervice alta.
  • Una coppa lunga può stare troppo in basso ed essere scomoda da indossare.

La cervice si muove?

  • La cervice è sempre in movimento durante il ciclo mestruale.
  • Quando ci si avvicina all'ovulazione e al culmine dell'ovulazione, la cervice si sposta nella sua posizione più alta. Può spostarsi così in alto che è difficile da raggiungere o non può essere trovata.
  • Quando ci si avvicina alle mestruazioni, la cervice si abbassa. Questo può accadere immediatamente dopo l'ovulazione o può richiedere diversi giorni, anche alcuni giorni nel periodo.
  • A metà o alla fine delle mestruazioni, la cervice può iniziare a risalire in preparazione dell'ovulazione, ancora una volta.
  • Alcune persone notano una netta differenza nella posizione mentre controllano la posizione della loro cervice tra l'inizio e la fine del loro periodo. Altre potrebbero non notare alcuna differenza.

Come ci si sente?

  • Durante il ciclo mestruale, la cervice passa attraverso molti cambiamenti.
  • Quando sei fertile e stai ovulando, la cervice diventa più morbida e può sembrare simile al lobo dell'orecchio o alle labbra. Sarà molto più umida a causa delle secrezioni cervicali e si può sentire una fossetta dalla leggera apertura che permette allo sperma di entrare nell'utero.
  • Altre volte, la cervice può sembrare più ferma come la punta di un naso. L'apertura cervicale è chiusa e potresti non essere in grado di sentire affatto una fossetta.

Quando misurare?

  • È meglio misurare la cervice un paio di volte durante le mestruazioni. Come menzionato sopra (sotto, "La cervice si muove?) la cervice può essere in una posizione diversa all'inizio del periodo, poi a metà o alla fine del periodo.
  • Misurare durante questi due momenti vi darà un'idea se la vostra cervice migra notevolmente o non molto.
  • Se la tua cervice si dovesse muovere notevolmente, due coppe di due misure o forme diverse potrebbero essere più comode per ogni posizione.

Come si misura?

Di nuovo, misurare la cervice subito prima dell'inizio delle mestruazioni o all'inizio delle stessee poi di nuovo al a metà o alla fine delle mestruazioni. Passo dopo passo:

  1. Trova una posizione comoda - accovacciati a terra, o appoggia un piede sul water o sul lato della vasca.
  2. Con una mano pulita e il palmo rivolto verso l'alto, allarga delicatamente le tue labbra e inserisci il tuo dito più lungo nella vagina indietro verso l'osso sacro. (Il lubrificante personale può essere utile).
  3. Premi il tuo dito sulla parete vaginale anteriore (più vicino alla vescica o all'ombelico) e senti intorno a te una zona rialzata con una fossetta al centro (potresti non sentire la fossetta).
  4. Misura:

Misura delle nocche (misura approssimativa) - Una volta che hai localizzato la tua cervice, prendi una nota mentale su quanto del tuo dito è stato inserito prima di raggiungerla.

  • Cervice bassa o molto bassa - Se puoi sentire la cervice inserendo il dito fino alla prima nocca più vicina alla punta del dito, hai una cervice bassa o molto bassa.
  • Cerchio medio - Se puoi sentire la cervice inserendo il dito fino alla seconda nocca centrale, hai una cervice media.
  • Cervice alta o molto alta - Se hai avuto bisogno di inserire il tuo dito completamente fino alla nocca del tuo pugno, hai dovuto spingere di più per raggiungerlo, o non riesci a sentirlo affatto, hai una cervice alta o molto alta.

Righello di misuraent (misura esatta) - Alcune persone preferiscono una misurazione più esatta e/o un numero da seguire. Ciò può essere ottenuto prendendo nota di quanto lontano è stato inserito il dito e poi misurandolo con un righello o un metro a nastro. La maggior parte delle coppe sono misurate in millimetri (mm). Si prega di utilizzare una conversione online se necessario.

Fornix vaginale

  • Il Fornix vaginale è l'area intorno alla cervice. Quest'area si espande verso l'alto e verso l'esterno per accogliere una grande varietà di forme e dimensioni.
  • Sia che la misurazione sia stata effettuata con il metodo delle "nocche" o del "righello", quest'area può consentire una coppa più lunga di quanto la misurazione suggerisca. Tenendo conto di questo, si può scegliere di provare una taglia Venus Cup leggermente più lunga di quella misurata.
  • Ricorda che puoi lasciare il gambo intatto o tagliarlo finché non ti sentirai a tuo agio, quindi concentrati sulla lunghezza della coppa stessa (la lunghezza della coppa Small Venus è di 47mm e la coppa Large Venus è di 56mm).

Taglie Venus Cup:

La maggior parte delle tazze sono misurate in millimetri (mm). Si prega di utilizzare una conversione online se necessario.

Quale misura è meglio per una cervice bassa?

La dimensione PICCOLA Coppa Venere sarebbe più comodo per qualcuno con una cervice media o bassa.

Quale misura è meglio per una cervice alta?

La dimensione Coppa Venere GRANDE sarebbe più facile da raggiungere per qualcuno con una cervice alta.

Sei tra le due misure?

Se siete tra le due misure e non siete sicuri di quale prendere, potreste voler prendere il "Starter Kit"e prova entrambe le misure per vedere quale si sente più comodo. Non si sa mai, una potrebbe essere più comoda all'inizio delle mestruazioni e l'altra durante la metà e la fine delle stesse.

Cosa succede se ho una cervice bassa ma un flusso abbondante?

La dimensione PICCOLA Coppa Venere sarebbe più comodo da usare per quelli con una cervice media o bassa. Contiene 22ml ai fori d'aria e 29ml al bordo - circa 10% in più rispetto alla media delle coppette di piccole dimensioni ed è uguale a circa 5 tamponi medi.

Età e gravidanze

  • È comune vedere che le aziende di coppe suggeriscono una coppa di piccole dimensioni per le persone che hanno meno di 30 anni e che non sono mai state incinte, e una coppa di grandi dimensioni per le persone che hanno più di 30 anni e/o che hanno avuto figli.
  • Queste linee guida si basano sulla convinzione che una persona sotto i 30 anni abbia i muscoli del pavimento pelvico più tonici o più "stretti", o che probabilmente non sia mai stata incinta. Mentre si ritiene che una persona sopra i 30 anni che può essere stata incinta o aver avuto figli abbia i muscoli del pavimento pelvico indeboliti o siano più "sciolti". Mentre il PFM può indebolirsi con l'età, il peso, le gravidanze, ecc, gli esercizi di Kegel possono essere fatti per aiutare a tonificarli di nuovo.
  • Queste linee guida non hanno nulla a che fare con l'altezza cervicale e possono rappresentare un problema quando l'utente prova una taglia che potrebbe non essere giusta per lui.

Spedizione gratuita negli Stati Uniti*.

X
it_ITIT